Archivi del mese: dicembre 2012

2012 in review

I folletti delle statistiche di WordPress.com hanno preparato un rapporto annuale 2012 per questo blog.

Ecco un estratto:

4,329 films were submitted to the 2012 Cannes Film Festival. This blog had 22.000 views in 2012. If each view were a film, this blog would power 5 Film Festivals

Clicca qui per vedere il rapporto completo.

Lascia un commento

Archiviato in diario

#opensenato approvata definitivamente conversione decreto tagliafirme, intervento e comunicato

Seguito della discussione e approvazione del disegno di legge:

(3647) Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 18 dicembre 2012, n. 223, recante disposizioni urgenti per lo svolgimento delle elezioni politiche nell’anno 2013 (Approvato dalla Camera dei deputati) (Relazione orale) (ore 15,07) Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in diario

Il 12 ingresso libero ad Orvieto con Monti e forse anche con Bersani

12 Gennaio 2013
XIV Assemblea annuale di LIBERTA’eguale

sabato 12 gennaio 2013
XIV ASSEMBLEA ANNUALE DI LIBERTA’eguale

Orvieto – Palazzo del Capitano del Popolo

Riformismo vs Populismo

L’inizio dei lavori dell’assemblea sarà preceduto alle ore 10.30 dalla conferenza del Presidente del Consiglio Prof. Sen. Mario Monti

Lascia un commento

Archiviato in diario

Il mio articolo sull’Unità di oggi su Pd e Agenda Monti

http://newrassegna.camera.it/chiosco_new/pagweb/immagineFrame.asp?comeFrom=search&currentArticle=1PK4WD

1 Commento

Archiviato in diario

Il testo del decreto che aggiorna le circoscrizioni Senato

Le variazioni positive sono le seguenti:
la Lombardia 2 seggi, da 47 a 49; conseguentemente il premio regionale sale da 26 a 27, l’altro aggiunto va ai perdenti;
l’Emilia 1 seggio, da 21 a 22; il premio sale da 12 a 13;
il Lazio 1 seggio, da 27 a 28; il premio sale da 15 a 16 Continua a leggere

1 Commento

Archiviato in documenti

Il testo del decreto che aggiorna i seggi alle Circoscrizioni Camera

Le variazioni positive sono le seguenti: La Lombardia sale di 3,da 98 a 101; il lazio di 3, da 55 a 58; il Veneto di 2, da 49 a 51; l’Emilia di 2, da 43 a 45; il Trentino Alto Adige di 1, da 10 a 11; Le variazioni negative sono le seguenti: la Campania scende di 2, da 62 a 60; la Puglia di 2, da 44 a 42; la Sicilia di 2, da 54 a 52; la Calabria di 2, da 22 a 20; il Piemonte di 1, da 46 a 45; la Liguria di 1, da 17 a 16; la Sardegna di 1, da 18 a 17. Le altre regioni sono invariate. DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 22 dicembre 2012 Assegnazione alle circoscrizioni elettorali del territorio nazionale e alle ripartizioni della circoscrizione Estero del numero dei seggi spettanti per l’elezione della Camera dei deputati. (12A13658) (GU n. 299 del 24-12-2012 ) IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA Visto il proprio decreto in data odierna, con il quale i comizi per l’elezione della Camera dei deputati sono stati convocati per i giorni di domenica 24 febbraio e di lunedi’ 25 febbraio 2013; Visti gli articoli 48, terzo comma, e 56 della Costituzione, come modificati, rispettivamente, dalla legge costituzionale 17 gennaio 2000, n. 1, e dalle leggi costituzionali 9 febbraio 1963, n. 2, e 23 gennaio 2001, n. 1; Visti gli articoli 1, 2 e 3 e la tabella A del testo unico delle leggi recanti norme per l’elezione della Camera dei deputati, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 30 marzo 1957, n. 361, e successive modificazioni; Visto il decreto del Presidente della Repubblica in data 6 novembre 2012, pubblicato nel supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 294 del 18 dicembre 2012, con il quale e’ stata determinata la popolazione legale della Repubblica sulla base dei risultati del censimento ISTAT alla data del 9 ottobre 2011; Visti gli articoli 1, comma 1, 5, comma 1, e 6 della legge 27 dicembre 2001, n. 459, recante norme per l’esercizio del diritto di voto dei cittadini italiani residenti all’estero, e l’articolo 7 del regolamento di attuazione della predetta legge emanato con decreto del Presidente della Repubblica 2 aprile 2003, n. 104; Visto, altresi’, il decreto del Ministro dell’interno, di concerto con il Ministro degli affari esteri, in data 27 gennaio 2012, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 25 del 31 gennaio 2012, con il quale, ai sensi del citato articolo 7, comma 1, del decreto del Presidente della Repubblica 2 aprile 2003, n. 104, e’ stato individuato il numero dei cittadini italiani residenti nelle singole ripartizioni della circoscrizione Estero; Vista la deliberazione del Consiglio dei Ministri, adottata nella riunione del 22 dicembre 2012; Sulla proposta del Ministro dell’interno; Emana il seguente decreto: Alle circoscrizioni elettorali di cui alla tabella A del testo unico delle leggi per l’elezione della Camera dei deputati, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 30 marzo 1957, n. 361, e’ assegnato il numero dei seggi della Camera dei deputati rispettivamente indicato nella tabella A allegata al presente decreto, vistata dal Ministro dell’interno, nella quale e’ indicato altresi’ il seggio assegnato alla circoscrizione uninominale Valle d’Aosta. Nell’ambito della circoscrizione Estero, alle ripartizioni comprendenti Stati e territori di cui all’articolo 6 della legge 27 dicembre 2001, n. 459, e’ assegnato il numero dei seggi della Camera dei deputati, per ciascuna ripartizione, rispettivamente indicato nella tabella B allegata al presente decreto, vistata dal Ministro dell’interno. Il presente decreto, previa registrazione da parte della Corte dei conti, e’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana ed entra in vigore il giorno stesso della sua pubblicazione. Dato a Roma, addi’ 22 dicembre 2012 NAPOLITANO Monti, Presidente del Consiglio dei Ministri Cancellieri, Ministro dell’interno Registrato alla Corte dei conti il 24 dicembre 2012 Presidenza del Consiglio dei Ministri, registro n. 10, foglio n. 146 qui il link ai seggi: http://www.gazzettaufficiale.it/guridb/dispatcher?datagu=2012-12-24&task=pdf&datainiziovalidita=0&subarticolo=1&redaz=12A13658&datafinevalidita=99999999&progressivoarticolo=0&service=1&numgu=299&numeroarticolo=9999&versionearticolo=1&tmstp=1356622859095&cdimg=2012122412A136589999001

3 commenti

Archiviato in diario

Il testo del decreto di convocazione dei comizi elettorali

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 22 dicembre 2012, n. 226
Convocazione dei comizi per le elezioni della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica. (12G0249) (GU n. 299 del 24-12-2012 )
note:
Entrata in vigore del provvedimento: 24/12/2012
testo in vigore dal: 24-12-2012

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

Visto il proprio decreto in data odierna, che dispone lo
scioglimento della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica;
Visti gli articoli 61 e 87, terzo comma, della Costituzione;
Visto il testo unico delle leggi recanti norme per l’elezione della
Camera dei deputati, di cui al decreto del Presidente della
Repubblica 30 marzo 1957, n. 361, e successive modificazioni;
Visto il testo unico delle leggi recanti norme per l’elezione del
Senato della Repubblica, di cui al decreto legislativo 20 dicembre
1993, n. 533, e successive modificazioni;
Vista la deliberazione del Consiglio dei Ministri, adottata nella
riunione del 22 dicembre 2012;
Sulla proposta del Presidente del Consiglio dei Ministri e del
Ministro dell’interno;

Emana
il seguente decreto:

I comizi per le elezioni della Camera dei deputati e del Senato
della Repubblica sono convocati per i giorni di domenica 24 febbraio
e di lunedi’ 25 febbraio 2013.
La prima riunione delle Camere avra’ luogo il giorno di venerdi’ 15
marzo 2013;
Il presente decreto, munito del sigillo dello Stato, sara’ inserito
nella Raccolta ufficiale degli atti normativi della Repubblica
italiana. E’ fatto obbligo a chiunque spetti di osservarlo e di farlo
osservare.
Dato a Roma, addi’ 22 dicembre 2012

NAPOLITANO

Monti, Presidente del Consiglio dei
Ministri

Cancellieri, Ministro dell’interno

Visto, il Guardasigilli: Severino

2 commenti

Archiviato in documenti