Sintesi del mio intervento #orvieto2015

“Abbiamo già, dalle ultime primarie, un partito attestato su una chiara vocazione maggioritaria. Il referendum costituzionale tra un anno ci offrirà l’occasione di un allineamento di pianeti anche con le istituzioni di una democrazia competitiva. I due terreni, quello del partito e quello delle istituzioni, potranno finalmente essere coerenti.

La legittimazione diretta dei Governi, come dimostrato alle ultime elezioni, non può essere coerente se due Camere danno entrambe la fiducia ed hanno un potere paritario sulle leggi. Anche i conflitti sulle competenze legislative si possono risolvere solo responsabilizzando nelle composizione e nelle funzioni i legislatori regionali.

Per questo Libertà Eguale sin d’ora si impegna a sostenere lo sforzo molecolare che per un anno dovrebbe mobilitare l’intero Pd e apre sin d’ora la mail siriforma@libertaeguale.it per organizzare iniziative diffuse”

Stefano Ceccanti

vice presidente di Libertà Eguale

Lascia un commento

Archiviato in diario

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...