Italicum: Barbera, non vedo incostituzionalita’

Il premio e’ ben definito e solo i capilista sono bloccati (ANSA) – ROMA, 27 OTT – “Non sara’ il migliore dei mondi possibili ma e’ quanto di meglio poteva darci questo Parlamento. E comunque rifiuto qualsiasi censura di costituzionalita’”. Lo afferma al Messaggero il costituzionalista Augusto Barbera. “Non vedo punti di criticita’ – spiega a proposito dell’Italicum -. E non credo che la Corte costituzionale alla luce delle decisioni prese finora possa accogliere questi ricorsi”. “Secondo la giurisprudenza – spiega Barbera – l’Italicum non e’ contrario alla Costituzione. Si possono fare osservazioni sul piano del merito, certo. E’ il frutto di una mediazione. Ma non dal punto di vista della costituzionalita’. Il Porcellum – prosegue – era stato considerato incostituzionale dalla sentenza numero 1 del 2014 perche’ lasciava indefinito il premio di maggioranza e per la questione delle liste bloccate ritenute inammissibili”. “Ora – sottolinea – il premio di maggioranza e’ stato definito e le liste sono rimaste bloccate solo per i capilista. Rimettere in discussione questi punti vorrebbe dire destabilizzare anche il sistema dei comuni e gettare un’ombra sul sistema elettorale a doppio turno francese. Il presidente Hollande al primo turno ottenne il 38% voti e non per questo deve sentirsi delegittimato”.(ANSA). Y43-FG 27-OTT-15 09:05 NNNN

Lascia un commento

Archiviato in diario

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...