Abbonarsi al Regno, un dovere

Il Regno per noi
Come abbonarsi o diventare “amici del Regno”, per contribuire a far vivere e crescere l’informazione culturale e religiosa in Italia

“Se è vero che una rivista è figlia di chi la promuove, di chi la pensa e di chi la scrive, certamente senza i lettori non potrebbe vivere, senza i lettori muore”.

Cari amici, come avete letto nell’editoriale d’apertura dell’ultimo numero della rivista del 2015,
continua senza interruzioni Il Regno: 60 anni d’informazione tra fede e storia.

Continua un racconto degli avvenimenti che segnano il nostro tempo.
Continua un servizio d’informazione religiosa e culturale libero, competente e fedele.
Continua un riconoscimento tra persone che hanno nell’ispirazione cristiana il senso della loro vita, della loro testimonianza, della loro responsabilità.
Continua un dialogo tra persone di culture e di fedi diverse, che hanno a cuore la dignità umana, la convivenza pacifica, le libertà democratiche, la giustizia sociale.

Un valore in sé per la Chiesa italiana e per il nostro paese.<o:p>

Cari lettori, cari abbonati, avremo bisogno di voi, della vostra fedeltà e del vostro aiuto per tornare a crescere: molti di voi ci hanno già espresso disponibilità in tal senso nelle tante lettere che ci sono giunte e che abbiamo pubblicato.<o:p>

Per corrispondere alle vostre richieste, con il nuovo Regno ritorna Documenti in edizionestampata. A costi contenutissimi!<o:p>

Il nuovo Regno è Attualità, Documenti, Digitale e Annale.<o:p>

Queste le opzioni da indicare all’atto dell’abbonamento:<o:p>

1) Attualità + Documenti: 22 numeri edizione stampata e digitale: € 80 per l’Italia; € 90 per l’Europa, € 100 per il resto del mondo.<o:p>

2) Solo Attualità, 3) solo Documenti o 4) solo digitale: € 65.<o:p>

5) Annale Chiesa in Italia: € 10.<o:p>

6) Entrare a far parte degli Amici del Regno: un sostegno che con € 150 le consente d’abbonarsi, d’abbonare un amico (ci potrà comunicare il nominativo allo 051 3941309, via fax 051 3941399, o via email: ilregno@dehoniane.it) e di partecipare all’incontro culturale annuale della rivista.<o:p>

Per il pagamento – grazie a un accordo con Il Mulino – potrete utilizzare:<o:p>

· un bonifico intestato a: Società editrice Il Mulino spa – Unicredit – Via Ugo Bassi 1 – Bologna IBAN: IT63X0200802435000006484158 Bic Swift: UNCRITM1BA2, indicando nella causale «Abbonamento a Il Regno» e il numero dell’opzione o delle opzioni richieste;<o:p>

· oppure un versamento al conto corrente postale n. 15932403 intestato a Società editrice Il Mulino spa – c.p. 119 Bologna c.p. BO. Ai lettori che erano già abbonati nel 2015, arriverà per posta nei prossimi giorni, insieme alla rivista, un bollettino prestampato.<o:p>

Con stima e riconoscenza,<o:p>

Gianfranco Brunelli,
direttore

Lascia un commento

Archiviato in diario

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...